Scopri i tuoi benefici se prenoti sul nostro sito

arrivo

notti

camere

adulti

bambini

La Milano Romana

La maggiore concentrazione di siti archeologici e monumenti dell'antica Milano romana si trovano nelle zone di Cairoli, Cordusio, Duomo, Cadorna, Sant'Ambrogio e Porta Genova. Partendo da via S. Giovanni sul Muro, dove si ammirano le antiche mura della città, si arriva ad uno dei più importanti punti di riferimento della Milano Romana, l'antico palazzo dell'imperatore Massimiano, che ospitava anche bagni termali e un circo, situato tra via Torino e corso Magenta presso gli scavi archeologici di via Brisa.
Presso il Parco dell’ Anfiteatro Romano di Milano e l’adiacente Antiquarium "ALDA LEVI", è possibile ripercorrere la storia e le caratteristiche dell’anfiteatro romano di Milano, supportata dai risultati delle recenti indagini archeologiche e ammirare le rovine delle fondamenta e dei muri perimetrali del monumento immersi nel verde.
Teatro romano di Milano, costruito durante il regno dell'imperatore Augusto (31 aC-14 dC), si trovava nel cuore della città imperiale. Secondo la documentazione storica è rimasto in uso fino al 4 ° secolo d.c., come fulcro della vita pubblica a Milano. Oggi i resti del Teatro Romano sono ospitati presso la Camera di Commercio di Milano / Palazzo Turati e sono visitabili solo su appuntamento.
Il Museo Archeologico di Milano, situato nel chiostro di un antico monastero - il Monastero Maggiore di San Maurizio - risalente allVIII secolo d.c., ospita reperti di orgine greca, etrusca, romana e opere d'arte medievali, tra cui il famoso "Piatto di Parabiago". Il Museo Archeologico di Milano conserva anche pezzi appartenenti alle civiltà barbariche e Ghandara.

Visita anche